SCRITTURA MECCANICA

Collezione di macchine da scrivere di Ettore Poccetti


Home
Introduzione
La Collezione
Macchine Rare
Contatti
Siti Collegati
 
I Modelli
 
Adler 1 (Empire)
Adler 1 (Empire)
Adler 7
American Index 2
American Visible 1
American Visible 2
Armstrong 8
Bar-Let 2
Bar-Lock Portable
Bennett silver
Bing 2
Blickensderfer 5
Blickensderfer 7
Blickensderfer Featherweight
Brooks
Burroughs
Caligraph 2 (glass keys)
Caligraph 2 (plastic keys)
Caligraph 2 (solid keys)
Caligraph 2 (solid keys)
Caligraph 3
Caligraph 4
Century 10
Chicago 1 - Decorated
Chicago 1 - Pin Stripe
Commercial Visible 6
Continental 1a
Continental 1b
Continental 2
Continental Silenta
Corona 3
Corona 4
Courier
Crandall New Model
Daugherty
Daugherty Visible
Daugherty Visible
Demountable 2
Densmore 1a
Densmore 1b
Densmore 1c
Densmore 2
Densmore 4
Densmore 5
Densmore 5 - Tab.
Edelmann
Electa
Emerson 3a - (Boston, Mass.) - copy
Emerson 3b - (Chicago, Ill.)
Emerson 3c - (Woodstock, Ill.)
Emerson 3d - (Woodstock, Ill.)
Empire 1
Empire 1
Empire 2
Erika
Eureka
Famos
Fay-Sho 4
Fox 2
Fox 4
Fox 24
Franklin 7
Franklin 9
Frister & Rossmann
Frolio 5
Hall 1 (New York)
Hammond 1
Hammond 2
Hammond 12
Hammond Multiplex
Hammond Varityper Electric
Harris Visible 4
Helios Klimax
Hesperia
Hesperia
Ideal A2
Ideal A2 (italian keyboard)
Ideal A3
Ideal A4
Ideal B
Ideal C
Imperial 50
Imperial B
Imperial Portable Mod.T
Imperial Standard 15
Invicta 4
Invicta 4
Invicta 5
Invicta 60
Jewett 1
Jewett 4
Junior 3
Juventa
Kanzler 4
Keystone 1
Klein-Adler 2
L.C. Smith 1
L.C. Smith 8
Lambert Embossed
Lambert Embossed (French)
Lambert Smooth
Littoria 10
Mercedes 2
Mercedes 6 Electric
Merritt
Mignon 2
Mignon 3
Mignon 4
Minerva 1
Mitterhofer (Reproduction I° Mod. 1864)
Molle 3
Monarch Visible 2
National 1889
New American 5
New Century Caligraph 5
New Century Caligraph 6
New Yost 2
Noiseless Portable
Norths
Odell 1b
Odell 2
Oliver 3
Oliver 5
Oliver 7
Oliver 9
Oliver 15
Oliver Portable
Olivetti M1
Olivetti M20
Olivetti M20 - Tab.
Olivetti M40/1
Olivetti M40/1 - Tab.
Olivetti M40/2
Olivetti M40/3
Olivetti MP1
Olivetti Studio 42
Peoples
Perkeo
Pittsburg Standard 11
Pittsburg Standard 11
Pittsburg Visible 10
Pittsburg Visible 10
Postal 3
Postal 5
Regina 4
Reliance Visible
Remington Junior
Remington Portable 1
Remington Portable Purple
Remington Sholes 11
Remington Standard 2
Remington Standard 2
Remington Standard 5
Remington Standard 6
Remington Standard 7
Remington Standard 8 - Mod.B
Remington Standard 8 - Mod.C
Remington Standard 9 - Mod.C
Remington Standard 10
Remington Standard 12
Rofa 3
Royal 5
Royal 10
Royal Bar-Lock 10
Royal Bar-Lock 14
Royal Portable Mod.P-Green
Royal Standard
Salter 7
Salter 10
Salter Improved 6
Salter Visible
Senta
Smith Premier 1-early
Smith Premier 1-late
Smith Premier 2
Smith Premier 10
Smith Premier 10
Standard Folding 1
Stoewer Elite
Stoewer Record
Stoewer Record
Sun Standard 2
The Franklin - Medallion
Tip-Tip
Titania 3
Typo
Underwood 1
Underwood 1
Underwood 2
Underwood Portable
Underwood Standard 3
Underwood Standard 5
Victor 2
Virotyp, early (table model)
Williams - early 4
Williams 2
Williams 4
World 1
World 2
Yetman
Yost 1
Yost 4
Yost 4
Yost 10
Yost 15
Yost 20
 
La Collezione
macchine da scrivere
stampa
Stampa

Keystone 1
Serie n.3341-A

U.S.A. 1899
Photogallery
 
macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere    
macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere    
macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere    
macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere     macchine per scrivere    
 
 
Descrizione
 
La macchina da scrivere Keystone, prodotta dalla Keystone Typewriter Company di New York con fabbrica in Harrisburg, Pa, apparve sul mercato nel 1899, a un prezzo molto concorrenziale rispetto alle altre macchine da scrivere, solamente $35 , ed era molto leggera, circa Kg. 4, e scrittura visibile.
Era costituita di sole 146 parti, con navicella porta caratteri simile alla Hammond, con tastiera a tre file e 28 tasti, corrispondenti a 84 caratteri sulla navicella, due fissa maiuscole (shift keys).
La navicella porta caratteri, alloggiata attorno ad un rullo posizionato in senso verticale, viene orientata, anche quando si preme solo lievemente un tasto, in modo tale che il carattere corrispondente si trova esattamente opposto alla superficie battente del martelletto dal retro. Continuando a premere verso il basso il tasto, il martelletto viene posto in movimento battendo, a sua volta, contro il porta carattere e provocando in tal modo l'impronta sul foglio frapposto, inserito dall'alto come nella Hammond, arrotolandosi in un cestello apposito situato dietro la macchina. Per evitare un movimento troppo veloce o prematuro del martelletto, sopra di esso è inserito un dispositivo di blocco, ciò evita contemporaneamente il movimento saltellante del carrello, consentendo impronte ben nitide dello scritto, anche se l'allineamento era tipico come tutte le altre macchine da scrivere a navicella presenti sul mercato all'epoca. Rilasciando il tasto le varie parti meccaniche tornano in posizione di riposo. L'inchiostrazione avveniva tramite un nastro di 8 mm. e le navicelle porta caratteri erano intercambiabili e costavano $1 ciascuna.
Furono prodotti due modelli della Keystone. Il primo aveva le leve di trazione della navicella scoperte, così che si poteva vedere il movimento durante il lavoro, e il nome Keystone scritto in oro sulla base in legno sul davanti, sotto la tastiera. Il modello successivo al contrario aveva sopra la macchina un coperchio con impresso un attrattivo Keystone logo, in vernice rossa e lettere in oro.
La macchina da scrivere Keystone a quel tempo non ebbe un grande successo commerciale, fu costruita solo per un breve periodo e in pochi esemplari.
 



© 2010 www.scrittura-meccanica.it
Powered by StarWebStudio